Per non essere responsabili

Una riflessione (in ritardo) sul tema della stepchild adoption. Mettetevi nei panni di un magistrato. Deve applicare la legge, sempre, anche se in contrasto con le proprie convinzioni. Ora immaginatelo a decidere della sorte di un bambino cresciuto da due papà o da due mamme, rimasto orfano, e che non capisce come mai non lo lasciano rimanere con l’altro papà o l’altra mamma. Lui ci vuole stare, con l’altro papà o l’altra mamma, piange a dirotto e si dispera. Due drammi in uno, muore un papà o una mamma e…

Read More